PANE CON PASTA MADRE

Dopo tanti esperimenti, ecco un pane degno di essere postato! Ho utilizzato il licoli, ovvero la pasta madre liquida, che mi è stata gentilmente donata dalla mia amica Simona che ringrazio (fatta proprio con le sue manine!) . Ho usato 2 tipi di farina: 2/3 di manitoba e 1/3 di semola di grano duro. Anche se la semola fa rimanere la mollica più compatta, mettendo insieme le due farine si ottiene un pane morbido e ben lievitato, con la crosta croccante e molto gustoso. Per fare il filone e per la cottura ho utilizzato il metodo Bonci, che ritengo sia molto valido.

Ingredienti:
300 gr di farina manitoba (noi Molino Chiavazza)
150 gr di farina di semola di grano duro rimacinata (noi Molino Chiavazza)
100 gr di pasta madre liquida (licoli) rinfrescata
250 gr di acqua
1 cucchiaino di miele
1,5 cucchiaini di sale


Preparazione.

Impastare tutti gli ingredienti nella planetaria o nel Bimby o a mano (ricordarsi che il sale va aggiunto solo alla fine). Mettere l'impasto in una ciotola con un goccino di olio sulla base.
Lasciare riposare per 30 minuti coprendo con un panno asciutto.
Poi coprire con un panno umido e lasciar riposare in frigo per circa 12 ore (ad esempio la notte)
Tirare fuori dal frigo e coprire con un panno asciutto: lasciar riposare altre 4 ore a temperatura ambiente (ad esempio la mattina).
A questo punto accendere il forno statico a 250°.
Preparare il filone nel seguente modo:
-fare le pieghe come nelle immagini
Ricoprire con un panno uno stampo da plumcake, cospargere la base con un poco di farina e inserirvi dentro il filone, facendo attenzione a lasciare la parte con le pieghe in superficie.
Coprire e far riposare solo 20 minuti.
Poi capolvolgere su una teglia ricoperta con carta forno.
Incidere la superficie con un taglierino o con un coltello affilato, come per sbucciare il pane.
A questo punto si può infornare, mettendo la teglia sulla base del forno ed abbassando immediatamente la temperatura a 200°.
Dopo circa 40/50 minuti aprire il forno e verificare la cottura.
Il procedimento è un pò lungo, ma ne vale davvero la pena!!!

Et voilà il pane è pronto per essere mangiato!

Con questa ricetta partecipiamo al giveaway di Francy del blog la dolce vita

http://francy-ladolcevita.blogspot.it/2013/03/compliblogallora-giveaway.html


43 commenti:

  1. Buonissimo con la farina di semola :) Il pane con il LM dà sempre tanta soddisfazione in più. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! La preparazione è un pò lunga, ma ne vale davvero la pena! A presto!

      Elimina
  2. E' vero ci vuole un po di tempo ma ne vale proprio la pena!!brava un saluto Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il risultato è molto soddisfacente! Grazie e a presto!

      Elimina
  3. La pasta madre non fa per me ma ammiro chi ha tanta costanza per portarla avanti...brava, ottimo pane!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana! Anche io avevo tanti dubbi sulla pasta madre, ma devo dire che con quella liquida (licoli) mi sono trovata molto bene, perché necessita meno costanza rispetto a quella classica...la trovo più semplice da utilizzare.

      Elimina
  4. Ottimo!!! Faccio spesso il pane alternando vari tipi di farine...troppo buono!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta! Questa ricetta nasce infatti da vari esperimenti fatti miscelando diversi tipi di farine.

      Elimina
  5. Bellissima... Io sto sperimentando parecchio e mi sto divertendo da morire! Un bascione!!

    RispondiElimina
  6. Complimenti!! io e la PM non abbiamo un bel rapporto.. nemmeno ci provo! A voi è venuto bene invece questo pane! baciotti

    RispondiElimina
  7. DAVVERO AMMIREVOLE...DEVE ESSERE UNA FAVOLA!!GRAZIE E IN BOCCA AL LUPO PER IL CONTEST!!^^

    RispondiElimina
  8. Non ho mai usato la PM ma mi incuriosisce molto... questo filone è una meraviglia e, nonostante ci voglia del tempo, sono sicura che ne è valsa la pena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente! Con la PM si possono fare tante cose...

      Elimina
  9. Grande soddisfazione preparare il pane in casa, sei stata bravissima!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  10. Brava! Vedo che stai facendo lavorare bene la figlia della mia licoli!! E poi, oltre a essere buonissimo il pane, che dire del profumino che invade tutta la casa?! Un bacione
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua licoli è fantastica! Grazie mille!!!! baci

      Elimina
  11. Con la pasta madre è tutta un'altra cosa, bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è ben lievitato e poi è anche molto digeribile!

      Elimina
  12. Fare il pane in casa dà tante soddisfazioni e non ultimo che dire del profumo che si sparge per tutta la casa?
    Complimenti

    RispondiElimina
  13. una meraviglia!! io che amo il pane lo trovo davvero fantastico!!!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio una meraviglia il pane fatto in casa!!!

      Elimina
  14. Anche io sono negli esperimenti con pasta madre. la mia non è quella liquida, credi che sia da mantenere la stessa proporzione? o è il caso di aggiungere un poco di acqua in più??

    RispondiElimina
  15. Si, la proporzione cambia. Dovresti utizzare 150 gr. di pasta madre solida e 50 gr. di farina in meno. Facci sapere come ti viene!!!

    RispondiElimina
  16. Grazie mille di essere passate a trovarmi...Un abbracciotto per un buon week end

    RispondiElimina
  17. ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh voglio il licoli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    provato tanto tempo fa con insuccesso... questo pane con pasta madre è meraviglioso!
    Buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ritentar non nuoce!!!! Buon fine settimana!

      Elimina
    2. Già, con calma riproverò!!! buon lunedì, ciao ciao

      Elimina
  18. bello, ti è venuto proprio bene, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. Bravissime ragazze! Le vostre famigliole saranno state super contente con questo pane fresco e fragrante!! :-)

    RispondiElimina
  20. ottime ricette le vostre! sono una nuova "sperimentatrice" della pasta madre e volevo chiedervi se secondo voi questa ricetta può andere bene anche per l'impasto della pizza. Grazie
    Titti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No forse questa ricetta non è ideale per fare la pizza anche perchè nell'impasto della pizza c'è l'olio (ingrediente fondamentale)puoi provare con la ricetta della focaccia diminuendo un pochino le dosi di acqua in modo che l'impasto risulti più consistente. ti lascio il link della ricetta:
      http://cipensamamma.blogspot.it/2013/04/focaccia-pugliese-con-pasta-madre.html

      Elimina
    2. ok, proverò! proprio ieri ho fatto la mia prima focaccia con la vostra ricetta ed è ottima! già divorata!
      cmq aspetto fiduciosa la vostra ricetta della pizza! ;-)
      titti

      Elimina
    3. Bravissima!!!
      In realtà io l'ho già provata la pizza con la pm ma non ho fatto le foto...spero a breve di rifarla....comunque ricordati di fare le pieghe di rinforzo come per il pane e se ce l'hai di utilizzare farina 00 e manitoba....facci sapere come viene il risultato!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...